Il Viaggiatore Consapevole

10 semplici consigli per uno stile di vita ecosostenibile

consigli vita ecosostenibile

Aprile è il mese della Terra, la nostra casa, che ora più che mai ha bisogno del nostro aiuto. Quest’anno, il 22 Aprile è il 50° anniversario dell’Earth Day ed erano state organizzate molte iniziative sparse in tutta Italia, che purtroppo a causa dell’emergenza COVID-19 sono state annullate.  Cosa possiamo fare noi da casa per aiutare il Pianeta? In questo articolo vogliamo darti alcuni semplici consigli che noi stessi adottiamo, per avere uno stile di vita ecosostenibile.

10 Consigli che puoi adottare anche tu per uno stile di vita ecosostenibile

Ridurre i consumi

Il primo passo per una vita più ecosostenibile è senza dubbio quello di consumare e sprecare meno. Cosa vuol dire questo? Prima di acquistare qualsiasi cosa dobbiamo chiederci: ” mi serve veramente?” “è così indispensabile per la mia vita?”. Se la risposta è no allora possiamo fare a meno di comprare il quinto paio di scarpe o oggetti inutili e puramente decorativi, per esempio.

Il concetto che sta alla base di questo ragionamento è il minimalismo, uno stile di vita vero e proprio che si concentra sull’eliminazione del superfluo, per far spazio a ciò che è veramente importante e che ci rende felici.

 Indossa abbigliamento Eco-Friendly

L’industria della moda è uno dei settori maggiormente inquinanti e proprio per questo dobbiamo fare acquisti il più possibile consapevoli. Si può essere alla moda indossando anche un capo usato o prodotto con materiali di recupero e non tossici. Un esempio? Guarda che belli questi capi del Brand Filotimo e i caldi maglioni di Rifò, made in Italy e derivati da materie prime rigenerate.

 Acquista responsabilmente

acquisti responsabili vita ecosostenibile

Quando andiamo a fare la spesa portiamo sempre con noi due accessori che ormai sono un “mai più senza”: le shopping bag riutilizzabili e i sacchetti per la frutta e verdura in cotone, lavabili e riutilizzabili. Noi li abbiamo comprati sul sito di Macrolibrarsi, ma potete trovarli facilmente in molti negozi e vi assicuriamo che sono super pratici e direte addio alle bustine del supermercato.

Compra Local e Biologico

comprare local e biologico

Acquistare nei mercati local è importantissimo, in quanto contribuiamo al sostentamento dei piccoli agricoltori del nostro territorio, riduciamo l’inquinamento ed evitiamo gli inutili imballaggi in plastica del supermercato. Quando possiamo, oltre a fare la spesa al mercato contadino, compriamo frutta e verdura biologica, in quanto non è trattata con agenti chimici inquinanti, oltre ad essere più buona e salutare!

In questo periodo, dove i mercati contadini sono vietati e comprare frutta e verdura biologica risulta più difficile, ci vengono in aiuto i siti che consegnano a domicilio i prodotti di stagione. La scorsa settimana abbiamo acquistato una cassetta di verdura biologica da un’azienda agricola di Bologna, ed il servizio è stato ottimo. Vi lasciamo i riferimenti di Floema se per caso abitate nella zona.

 Non comprare oggetti usa e getta

Un altro passo per una vita ecosostenibile è senza dubbio quello di bandire dalla tua casa oggetti usa e getta in plastica. Basta poco per rendere la tua tavola più green, che rispetta l’ambiente. Inizia con l’acquistare piatti e bicchieri in vetro e al posto dei tovaglioli di carta utilizza quelli in stoffa.                                                                              Un altro consiglio che vogliamo darti, per consumare meno plastica, è quello di usare contenitori in vetro per congelare gli alimenti oppure puoi utilizzare i sacchetti compostabili in MATER-BI.

 Risparmia acqua

L’acqua è una delle risorse naturali più preziose che abbiamo e per questo non possiamo permetterci di sprecarla!  Riduci i consumi e chiudi il rubinetto quando non è necessario, ad esempio mentre ti lavi i denti, ti insaponi sotto la doccia o mentre lavi i piatti. Sapevi che l’acqua di cottura della pasta può essere riutilizzata? Noi la ricicliamo per lavare i piatti e per annaffiare le piante del balcone ( quando si è raffreddata e se non è salata).

 Usa bottiglie d’acqua riutilizzabili

bottiglia di plastica inquinamento

Rimaniamo sempre in tema di ridurre l’utilizzo della plastica, con questo semplice consiglio per avere uno stile di vita ecosostenibile: comprare le bottiglie per l’acqua riutilizzabili. Il Polietilene (PET) con il quale vengono prodotte le bottiglie di plastica, rimane nell’ambiente per 1000 anni e l’impatto ambientale è catastrofico.          Negli ultimi anni, fortunatamente, sempre più bottigliette di plastica vengono sostituite con quelle ecologiche in vetro e acciaio inossidabile, dai mille colori e disegni. Sono facili da igienizzare, pratiche e anche belle da vedersi. Ormai non riusciamo più a farne a meno e vengono sempre con noi in viaggio!

 Utilizza prodotti per la cura del corpo e della casa sostenibili

Utilizzare prodotti per la bellezza e cura del corpo eco-friendly, è un altro passo importante per avere uno stile di vita più sostenibile.

Sono passati ormai 8 anni da quando ho cambiato (Elisa) radicalmente le mie abitudini. Cosa faccio in concreto per inquinare meno l’ambiente?

  • utilizzo saponi solidi sia per lavarmi le mani che come shampoo, in questo modo riduco l’utilizzo della plastica;
  • compro meno prodotti ma di qualità e che contengono ingredienti di derivazione vegetale;
  • utilizziamo entrambi i spazzolini in bambù e quelli del brand Ocean87, che trovo al Naturasì, con la testina cambiabile;
  • ho eliminato i dischetti usa e getta in favore dei dischetti struccanti riutilizzabili, in cotone biologico.

Se vuoi acquistare prodotti per la cura del corpo naturali, ti consiglio di cercare una Bioprofumeria nella tua città o dare un’occhiata ai numerosi e-commerce, come Ecco-Verde, che è uno dei più forniti.

Sapevi che puoi pulire ed igienizzare casa risparmiando, utilizzando meno prodotti? Da quando ci siamo trasferiti a Bologna e viviamo insieme, per fare le pulizie di casa mi avvalgo di pochi ma indispensabili alleati, tra cui il percarbonato di sodio e l’acido citrico. Ad esempio con l’acido citrico riesco a creare un profumato ammorbidente, unendo 150 gr di acido citrico a 1 l di acqua distillata.

Se vuoi saperne di più sui detersivi ecologici e vuoi provare un primo approccio, ti consiglio di dare uno sguardo ai prodotti di VerdeVero.

 Fai regali ecosostenibili

I nostri acquisti impattano notevolmente sulla salute del Pianeta e quindi è molto importante fare regali attenti all’ambiente. Che siano per un compleanno, San Valentino o Natale regala un albero dal sito di Treedom, oppure un quadro realizzato con il cartone. Per altre idee, leggi il nostro articolo con le 10 idee per i tuoi regali di Natale originali ed eco-friendly.

 Viaggia e goditi i paesaggi italiani

lago di tovel alto adige

Quando si potrà tornare a viaggiare, riparti dall’Italia, con i suoi borghi, le tradizioni antiche e i paesaggi naturali sconfinati.

Lascia l’auto parcheggiata, indossa scarpe comode e percorri i sentieri più spettacolari per raggiungere le Cascate del Dardagna, a Bologna, o per ammirare il tramonto dalla Rocca più elevata d’Italia, in Abruzzo.

Respira, lasciati cullare dalle bellezze italiane e riempiti il cuore di bei ricordi.

Quali di questi consigli sono stati più utili per te? Siamo curiosi di sapere cosa fai già per avere uno stile di vita ecosostenibile.

Potrebbe Interessarti Anche

2 Commenti

  • Rispondi
    Flavia
    27 Aprile 2020 a 13:26

    Io sto cercando di eliminare completamente la plastica. Proprio non la sopporto e non capisco perché continuano a produrla! Dovrebbero fare delle leggi che ne aboliscono l’uso. Approvo l’idea di viaggiare in Italia inoltre. È importante ripartire dal nostro Paese.

    • Rispondi
      Elisa&Simone
      29 Aprile 2020 a 19:11

      Ciao Flavia! 🙂
      Ci fa molto piacere sapere che anche tu condivida le nostre idee in materia di sostenibilità. Con un pizzico di impegno, si può veramente fare la differenza per il nostro pianeta.
      Ora più che mai, inoltre, il nostro Paese ha bisogno di ripartire e possiamo farlo nel modo più bello possibile: scoprire e far rivivere i luoghi più insoliti! 🙂

      Grazie di cuore per il commento!
      Ti auguriamo una buona giornata!

Lascia un Commento