Italia che non ti aspetti Trentino

Come arrivare alle Tre cime di Lavaredo, simbolo delle Dolomiti patrimonio UNESCO

tre cime di lavaredo come arrivare

Uno dei punti più suggestivi della Val Pusteria, le Tre cime di Lavaredo sono ormai diventate il simbolo delle Dolomiti. Non a caso, insieme ad altre vette dolomitiche, sono state dichiarate nel 2009 Patrimonio UNESCO. In quest’articolo vogliamo svelarti riguardo le Tre cime di Lavaredo come arrivare, cosa vedere nei dintorni e tutte le informazioni per organizzare al meglio la tua esperienza.

Tre cime di Lavaredo come arrivare

Come raggiungere le Tre cime di Lavaredo da San Candido

tre cime di lavaredo come arrivare
Tre cime di Lavaredo come arrivare

Per arrivare alle Tre cime di Lavaredo da San Candido puoi scegliere di prendere i mezzi pubblici oppure la tua vettura.

Dalla stazione di San Candido, puoi prendere il treno che in 4 minuti ti porta alla stazione di Dobbiaco. Da qui prendi l’autobus 444 che in 45 minuti giungerà al Rifugio Auronzo, punto in cui inizia il sentiero per raggiungere le vette dolomitiche. Il servizio è disponibile dal 1 luglio al 15 ottobre con i seguenti prezzi:

  • Adulti: viaggio singolo 8 € – andata e ritorno 15 €
  • Bambini fino a 6 anni e fino a 14 anni accompagnati da un adulto: gratis
  • Bambini da 6 a 14 anni senza un adulto: singolo 4 € – andata e ritorno 8 €
  • Animali a 4 zampe: singolo 4 € – andata e ritorno 8 €

Se scegli di venire in auto, da San Candido, tramite la Strada Statale 51 di Alemagna, in soli 30 minuti, arriverai al Casello Parcheggio 3 Cime di Lavaredo, da cui puoi raggiungere il Rifugio Auronzo.

tre cime di lavaredo come arrivarci
chiesa degli alpini tre cime di lavaredo
percorso tre cime di lavaredo
come arrivare alle tre cime di lavaredo

Pedaggio

Per raggiungere le Tre cime di Lavaredo abbiamo parcheggiato al Casello Parcheggio 3 cime di Lavaredo. Per lasciare la vettura bisogna pagare un pedaggio con i seguenti costi:

  • Automobili: 30 €
  • Motocicli: 20 €
  • Autobus (fino a 30 posti): 60 € – (oltre 30 posti): 120 €
  • Camper, caravan ed autocaravan: 45 €

Per ogni giorno in più di permanenza gli importo del supplemento sono:

  • Automobili: 15 €
  • Motocicli: 5 €
  • Autobus: 30 € – 60 €
  • Camper: 25 €

Il percorso del Parco Naturale Tre Cime

percorso parco naturale tre cime di lavaredo

Il percorso che abbiamo intrapreso all’interno del Parco Naturale Tre Cime è quello che collega il Rifugio Auronzo, situato a 2320 m sul livello del mare, ed il Rifugio Locatelli posto a 2438 metri. La distanza da percorrere per il tragitto è di circa 5 chilometri. Dal rifugio di partenza si possono vedere le tre cime dal lato meridionale, ma se hai intenzione di ammirarle dall’angolazione da cui vengono maggiormente ricordate, bisogna raggiungere il lato nord.

Il percorso è durato circa 3 ore, in quanto abbiamo fatto diverse soste per scattare alcune foto e per contemplare le vette, comodamente seduti sull’erba (e non sui fiori). Se procedi ad un passo sostenuto, in 2 ore puoi tranquillamente raggiungere il Rifugio Locatelli.

papavero alpino retico giallo dolomiti

A circa mezz’ora dall’inizio del cammino, ti consigliamo di fermarti in prossimità dell’Angelo dei Caduti, il Monumento dedicato ai Bersaglieri realizzato nel 1916 dall’artista Vittorio Monelli, quando era impegnato al fronte nel corpo dei Bersaglieri. La statua raffigura un Genio alato che impugna la spada nella mano destra e una corona di alloro sulla sinistra, mentre ai piedi sono raffigurate delle siepi che simboleggiano le difficoltà della guerra. Da questo punto si può ammirare un bellissimo panorama e in estate l’erba si accende del colore giallo tipico del papavero alpino retico.

angelo dei caduti bersaglieri tre cime di lavaredo
Angelo dei Caduti

A circa un’ora e mezza di cammino, tramite il percorso n°101, si raggiunge la Forcella Lavaredo, punto panoramico a ridosso delle Tre cime, ed il più alto della nostra escursione posto a 2454 m sul livello del mare. Da qui, oltre ad ammirare la vista delle celebri vette, è d’obbligo fermarsi a contemplare le altre e, al di sotto, le verdi vallate, ricoperte qua e là da residui di neve di colore rossiccio.

forcella lavaredo rifugio locatelli
Forcella Lavaredo e le indicazioni per i vari rifugi

I rifugi che incontrerai nel percorso

Durante il tragitto si incontrano tre rifugi, luoghi dove poter fare una sosta e magari rifocillarsi durante il cammino.

Il primo incontrato è stato il Rifugio Auronzo, situato vicino al parcheggio dove abbiamo lasciato l’auto. La struttura, risalente agli anni ’60, all’interno possiede moltissimi tavoli per fermarsi a mangiare. Dalle grandi vetrate della sala principale si può ammirare un panorama bellissimo sulle Dolomiti. Qui è dove abbiamo preso i nostri panini per il pranzo e li abbiamo pagati 4 € l’uno.

rifugio auronzo come arrivare
Rifugio Auronzo

A circa un’ora di cammino si raggiunge il Rifugio Lavaredo, posto a 2344 metri, proprio ai piedi delle Tre cime di Lavaredo. Qui, oltre a poter ordinare un pasto e consumarlo all’interno, oppure all’esterno, è possibile anche alloggiare, essendo presenti 2 camere da 4 letti, 2 camere da 5 letti ed una da 6 letti. Presta attenzione al fatto che non vengono accettate le carte di credito.

Rifugio lavaredo come arrivare
Rifugio Lavaredo

L’altro rifugio che abbiamo raggiunto è stato il Rifugio Locatelli, da cui si può godere di una vista unica sul lato nord delle tre cime. Sempre molto pieno di turisti, soprattutto nel weekend, se hai intenzione di fermarti a mangiare, ti consigliamo di recarti presto. In alternativa, puoi mangiare qualcosa al sacco, magari seduto sull’erba godendoti la vista delle Dolomiti.

rifugio locatelli come arrivare
Rifugio Locatelli

I sentieri delle Tre cime di Lavaredo

Ci sono tre sentieri che puoi intraprendere nel Parco Naturale Tre Cime. Eccoli di seguito:

  • Per continuare il percorso intrapreso insieme in quest’articolo, dal Rifugio Locatelli, attraverso il sentiero 105, si può tornare, tramite alcuni saliscendi attraverso la Forcella Col di Mezzo, al punto di partenza, ovvero al Rifugio Auronzo. In generale il percorso non risulta troppo impegnativo, eccetto il dislivello di 100 metri che si incontra tra il Rifugio Lavaredo e la Forcella omonima. La durata totale di tale percorso è di 3 ore e mezzo.
  • Un altro percorso consigliato è quello che passa attraverso le Gallerie del Monte Paterno. Arrivati a Forcella Lavaredo, bisogna prendere un crinale sulla destra che ti porterà a passare all’interno di una galleria rocciosa fino ad arrivare alla vetta del Monte Paterno. Il punto di ritorno è sempre al Rifugio Auronzo. Il percorso è considerato difficile e ha una durata di 6 ore e mezzo.
  • Un altro percorso, simile al precedente, prevede un tragitto che gira intorno alle Tre cime ed al Monte Paterno, costeggiando i Laghi di Cengia e i Laghi dei Piani. Prima di raggiungere Forcella Lavaredo però, bisogna svoltare a destra verso il Rifugio Pian di Cengia. La difficoltà del percorso è media e la durata è di circa 5 ore e mezzo.

Cosa vedere vicino alle Tre cime di Lavaredo

San Candido

Il piccolo paese di San Candido è un vero gioiellino della Val Pusteria, posto in una posizione strategica, che nel corso dei secoli ne ha fatto la sua fortuna. Il fulcro del borgo è Piazza San Michele, dove si trova l’omonima chiesa, con la suggestiva facciata. San Candido, essendo molto vicino a diverse attrazioni del luogo, è anche un’ottima meta per scegliere il tuo alloggio.

cosa vedere nei dintorni tre cime di lavaredo san candido
San Candido

Se desideri saperne di più su cosa vedere a San Candido in estate, leggi il nostro articolo e innamorati di questo piccolo paese.

Lago di Antorno

Piccolo lago situato a metà strada tra le cime ed il paese di San Candido, il Lago di Antorno si trova a soli 2 chilometri dal più famoso Lago di Misurina. Nelle vicinanze partono diversi sentieri che conducono a diverse montagne circostanti tra cui il Monte Piana, la catena dei Cadini di Misurina e il Sorapiss.

lago di antorno tre cime di lavaredo
Lago di Antorno, nelle vicinanze delle Tre Cime di Lavaredo

Avevi mai visitato le Tre cime di Lavaredo? Hai dei consigli da dare ai nostri lettori? Facci sapere in un commento e restiamo in contatto!

Se sei amante dei sentieri naturalistici, ti consigliamo di leggere la nostra esperienza per il Sentiero nella Roccia in Val di Non che ti condurrà fino al Santuario di San Romedio!

Potrebbe Interessarti Anche

Nessun commento

    Lascia un Commento