Chi siamo

Ci presentiamo!

chi siamo- Italy you don't expect

Ciao Viaggiatore e benvenuto sul nostro Blog “Italy you don’t expect”!

Siamo Elisa e Simone, una coppia di aspiranti viaggiatori a tempo pieno e sognatori ad occhi aperti! Come già suggerisce il nome, il nostro obiettivo è quello di farti conoscere il nostro meraviglioso Paese, l’Italia, da ogni punto di vista e da ogni angolo, focalizzandoci maggiormente sulle località meno conosciute!
Perché proprio l’Italia meno conosciuta?
L’idea è nata dalla nostra ultima esperienza in Australia, precisamente a Brisbane, dove abbiamo vissuto per sei mesi. Condividendo esperienze e punti di vista con i nostri amici australiani, ci siamo accorti quanto noi italiani fossimo apprezzati per la nostra cultura, le nostre tradizioni ed il nostro passato! Il solo fatto di avere l’opportunità di visitare rovine e monumenti antichi in ogni luogo del Paese faceva di noi delle persone fortunatissime!

In questo articolo, “Vivere in Australia e in Inghilterra passando per l’Italia” raccontiamo la nostra storia e le nostre avventure che ci hanno poi spinto a salire in macchina e andare a “caccia” dei borghi più nascosti d’Italia.


Ed ecco qui “Italy You Don’t Expect”, il Blog che ti permetterà di organizzare i vostri weekend e le vostre vacanze in località magnifiche di cui magari ignoravi completamente l’esistenza!


P.S. Se hai da suggerirci posti che non abbiamo ancora visitato, scrivici (italy.yde@gmail.com)!

Conosciamoci da vicino

Elisa

Chi siamo

Sono la “naturalista” della coppia. Ho sempre amato il profumo degli alberi, i campi verdi pieni di fiori colorati e gli animali, per i quali ho un amore smisurato. Ho intrapreso questa mia passione anche attraverso gli studi, laureandomi in Scienze Agrarie e Ambientali e attualmente lavoro per un’ente di certificazione Agroalimentare. Adoro leggere libri gialli, Agatha Christie è la mia scrittrice preferita, e mi diverto a sperimentare ricette vegetariane di ogni tipo nella nostra casa a Bologna. L’organizzazione dei viaggi per me è una cosa seria. Pianifico ogni più piccolo dettaglio, dai pasti (cosa fondamentale per una buongustaia come me!) alle attività da non perdere. Simone mi ha soprannominato la “cacciatrice di Borghi” perché riesco a scovare anche i borghi più piccoli e sconosciuti d’Italia, infatti ne ho una lista infinita che vorrei vedere! Nel mentre che ci conosciamo meglio vai a dare un’occhiata alla sezione Borghi del nostro Blog.

Simone

chi siamo- Italy you don't expect

“La vita è per il 10 % cosa ti accade e per il 90% come reagisci”. Questa è la citazione che più mi rappresenta. Piacere di conoscerti Viaggiatore, sono Simone, l’animo creativo e visionario della coppia! Ogni giorno mi sveglio con un’idea che mi frulla per la testa e mi impegno per realizzarla. Dal lunedì al venerdì vesto i panni di consulente, per una multinazionale, mentre nel weekend mi trasformo in viaggiatore/facchino, in quando porto sulle spalle tutta l’attrezzatura necessaria ( macchina fotografica, 2 obiettivi e cavalletto pesantissimo) . La mia più grande passione, oltre a viaggiare, è la musica! Sono infatti 16 anni che ho una chitarra acustica come migliore amica. L’architettura, insieme alla musica, è un mio grande amore e quando visitiamo le Città d’arte mi soffermo molto sui monumenti, cercando di carpirne ogni più piccolo dettaglio.

 

Parlano di Noi

Durante questi due anni di Blogging abbiamo avuto l’onore di raccontarci e di parlare del nostro progetto, far scoprire l’Italia più nascosta. Qui di seguito troverai chi ci ha intervistato e potrai leggere l’articolo completo:

Tu puoi avere l’Universo, se io posso avere l’Italia

Giuseppe Verdi
Mettiamoci subito in Viaggio, l’Italia è grande e aspetta solo di essere scoperta, Regione dopo Regione! Sei proto a partire con noi?

 

2 Commenti

  • Rispondi
    Marcella Evangelisti
    5 Giugno 2020 a 9:23

    Ho scoperto il vostro blog per caso cercando trekking da fare nella zona di Bologna. Complimenti per l’entusiasmo che mettete e trasmettete. Magari in futuro potrei decidere di darvi una mano, ci faccio un pensierino.

    • Rispondi
      Elisa&Simone
      13 Giugno 2020 a 22:54

      Ciao Marcella!:-D Ci hanno fatto veramente tanto piacere le tue parole.

Lascia un Commento